Archivio news 04/05/2021

FOOTBALL CLAN PREVIEW: TETTENHAM-EUROMILANO

Novi e compagni a caccia della semifinale, i rossoneri cercano la rivincita dalla Regular Season

Il Football Clan è ufficialmente tornato: dopo le semifinali di Champions, è tempo di concentrarsi sui quarti di finale di Major.

Uno di questi è Tettenham-Euromilano, sfida tra deluse della Regular Season che cercano il riscatto in Coppa. Tettenham non è riuscita ad affermarsi in un girone, ad onor del vero, a dir poco proibitivo, con dentro Alianza Lima, Aferlife, Bovisasca e Sesto P31. Non sono mancate, però, le soddisfazioni, come i pareggi contro Team BeDa (4-4) e Desperados '90 (9-9) e l'unica vittoria, arrivata proprio nel precedente tra le due formazioni: un combattutissimo 5-4 in favore di Novi e compagni, con la formazione capitanata da Crista sconfitta e costretta all'ultimo posto (e di conseguenza al playoff per la Charity Cup). In coppa, però, è emersa la vera Tettenham: sconfitta solo per 8-7 contro Alianza Lima in Charity, primo posto con 3 vittorie e un pareggio (5-5 con Formidabile) in Major. Al rientro in campo, insomma, Tettenham non ha mai perso. Per questo, la squadra punta a raggiungere la semifinale, e lo farà contando sulla solidità di capitan Novi e sulla coppia d'oro composta da Malasomma e D'Adda.

Euromilano, però, è a caccia di rivincita. Appena tre punti nel girone, tutte sconfitte a parte il 5-0 all'esordio contro Moneyfarm. I rossoneri, purtroppo, non hanno numeri invidiabili: le 51 reti incassate, infatti, rendono la difesa di Euromilano la peggiore di tutta la Regular Season. Inoltre, perdendo 4-2 contro Atletico Desperados non è riuscita a qualificarsi per la Charity (poi cancellata per l'emergenza sanitaria), dovendosi accontentare della sola Major. Dove, però, le cose sono andate meglio: le due vittorie con Atletico Desperados e iDisperati, infatti, hanno permesso a Crista e compagni di accedere alla fase finale, dove ora cercheranno "vendetta" per la sconfitta subita in regular season.

L'unico precedente è appunto il 5-4 del 13 gennaio 2020. Il protagonista assoluto di quella partita fu Andrea D'Adda, il giocatore di maggiore qualità di Tettenham, che con un poker assicurò i tre punti ai suoi: di Corso l'altra rete. Per Euromilano, invece, andarono a segno il capitano Franco Crista, Giuliano, Toscani e Di Nallo. Chi vince accede alla semifinale, affrontando una tra Team BeDa ed El Giron.